Crea sito

Comunicati stampa, News

AMELIE: “DENTRO UNA STANZA” è il singolo che segna il ritorno a 3 anni dall’ultimo disco della cantautrice milanese

Un pop con contaminazioni elettroniche ’80 e ’90 disegna le pareti metaforiche di una stanza emotiva.

Con questo brano Amelie riprende in mano il suo percorso musicale volutamente messo in pausa dal 2016.

«La coscienza diventa un’emergenza, un’esigenza soprattutto quando il passato è ingombrante. È forte il desiderio di un cambiamento e rottura rispetto a tutto quel che si è vissuto precedentemente». Amelie

Da questa esperienza personale nasce il brano autobiografico “Dentro una stanza”. La stanza è quella di Amelie, della sua coscienza, stanza in cui vivono le ombre dei ricordi, alcune paure, dispiaceri, insicurezze, tutti elementi che visti da vicino ed affrontati di petto diventano quasi “ombre di vita che vengono in pace”. Compaiono anche elementi realmente presenti nella camera della propria infanzia ed adolescenza (come il pianoforte, la madre e i dischi). Il timore svanisce, tutto appare meglio di quello che sembrava perché finalmente guardato attraverso la lente della consapevolezza. Dentro a questa stanza ci sono però anche elementi positivi come la musica, da sempre una grande alleata e amica.

Il brano nasce durante la lavorazione di un Ep di cover anni 80 straniere attualmente in fase di produzione, pertanto il sound è elettronico, internazionale, con contaminazioni anni ‘80 e ‘90. I maggiori riferimenti sono gli Eight Wonder, i Depeche Mode. Il testo e la musica sono della stessa Amelie, mentre la produzione e l’arrangiamento, oltre ad Amelie, vedono la collaborazione di Giovanni Rosina, suo produttore artistico e compagno di vita.

Il progetto discografico Amelie nasce nel 2009, anche se la cantautrice già dagli anni 90 svolge l’attività di front woman di diverse band e turnista per studi di registrazione milanesi. Durante il percorso di questo progetto, Amelie riceve numerosissimi premi nazionali dedicati alla musica indipendente (Premio Lunezia, Targhe d’Autore, Spazio d’Autore, tra i vincitori del Premio Poggio Bustone per Lucio Battisti, Vincitrice Start Artist Expo, finalista Premio D’Aponte, finalista premio De Andrè, finalista Biella Festival, Vincitrice Festival Mompeo in corto, Festival Show Fm Musica Radio, esibizione su Rai Uno, Tra i 10 migliori esclusi da Sanremo Nuova Generazione web ecc ecc). Da sempre caratterizzata da una voce eterea ed un modo di cantare personale, Amelie negli anni è passata da un sound più acustico, minimale del primo Ep a quello più elaborato, elettronico, gotico e orchestrale del “Profumo di un’Era”. Con “Dentro una stanza” invece approda definitivamente all’elettronica contaminata dal pop internazionale 80s e 90s.

Radio date: 4 maggio 2018

ETICHETTA: GiRo Studio (Giovanni Rosina)

BIO

Amelie (all’anagrafe Paola Memeo) è una cantautrice milanese. All’attivo ha 2 album pubblicati (Ep “Amelie” 2010 e “Il Profumo di un’Era” 2014). Vincitrice di numerosi Premi Nazionali dedicati alla musica indipendente d’autore. Lavora a Milano anche come vocal coach (certificata Cfp Estill Voicecraf), autrice, compositrice e consulente vocale.

. 2009

Tra i 10 migliori esclusi da Sanremo Nuova Generazione;

. 2010

Pubblicazione Primo Ep “Amelie”

. Dal 2010 al 2012

Tra i vincitori del Premio Nazionale Poggio Bustone – Lucio Battisti

Vincitrice Festival Show Latina Musica Radio Fm

Vincitrice Festival Mompeo in Corto

“Je suis Amelie” (singolo d’esordio del primo Ep) trasmesso su Rai Uno per “TG note Musica al telegiornale”;

Ospite al Festival “Su La Testa” in qualità di miglior proposta pop indipendente del momento.

Finalista Biella Festival.

Apparizioni televisive su Match Music.

. Dal 2012 al 2013

Vincitrice Premio Lunezia Nuove Proposte con il brano “Col naso all’insù”. Condivide il palco con Big quali Niccolò Fabi, Subsonica, Arisa, Annalisa, Nomadi, Marco Masini ecc.

Finalista Premio De Andrè con il brano “Dicembre”

Esibizione su Rai Uno in prima serata nel programma “Punto su di te” di Claudio Lippi.

Ospite al Premio Lunezia Story. Condivide il palco con Big quali Francesco Baccini, Mariella Nava, Spagna, Gerardina Trovato ecc.

. Dal 2014 al 2016

Pubblicazione Secondo Disco “Il Profumo di un’Era”. Questo secondo Album rappresenta per Amelie un momento di maturazione. Nasce dopo due anni di lavoro intenso. La differenza con il primo Ep è evidente, sia per la produzione che per le sonorità ed il tipo di brani. Da questo disco usciranno ben 6 singoli. Grazie a questo Album Amelie viene riconosciuta come:

Finalista Premio Bianca D’Aponte con il brano “Che cosa c’è”;

Vincitrice Targhe D’Autore “Targa emozione per aver realizzato il disco più emozionante dell’anno per interpretazione e produzione”;

Vincitrice Spazio D’Autore Targa “Cantautrice con miglior Opera Prima Pop d’autore con contaminazioni internazionali”;

Vincitrice Start Artist Expo Milano per avere uno dei progetti più validi e creativi a livello internazionale. Relativa esibizione Live sul palco dell’EXPO;

Ospite al ventennale del Premio Lunezia per aver avuto il merito di aver pubblicato l’Album “Il Profumo di un’Era”. Qua condivide il palco con Big quali Dolcenera, Brunori, Francesca Michielin ecc

Live Tour tra Lombardia, Lazio e Toscana.

Collabora con il CBM di Milano (Centro bambino maltrattato): Amelie fa alcuni incontri musicali con i bambini della comunità e a fine progetto incide con loro una nuova versione del suo brano “Che cosa c’è” (contenuto proprio nel disco “Il Profumo di un’Era”).

. Dal 2016 ad oggi

Dopo l’impegno sull’album “Il Profumo di un’Era” Amelie si prende una pausa e comincia pian piano a lavorare al progetto di un nuovo Ep di cover anni ’80 straniere, completamente riarrangiate da lei stessa. Questo Ep è ancora in fase di produzione e uscirà prossimamente. In questo stesso periodo Amelie scrive il brano originale “Dentro una stanza”, lasciandosi trasportare dal sound della sua nuova produzione, sound che strizza l’occhio all’elettronica, alla musica anni 80 e 90. “Dentro una stanza” rappresenta un momento di maggiore consapevolezza, libertà espressiva. È la nuova Amelie. Una Amelie che ha fatto pulizia nella sua coscienza, nei suoi ricordi e che è pronta a riprendere il suo intenso viaggio musicale, lasciandosi alle spalle un mood più gotico per abbracciare la semplicità di un pop più diretto e di impatto.

Contatti e social

Pagina Facebook: www.facebook.com/Amelie.OfficialFanPage

Instagram: www.instagram.com/ameliemusic_official

Youtube: www.youtube.com/AmelieOfficial

Sito: www.ameliemusic.it

I TUNES: https://itunes.apple.com/it/album/dentro-una-stanza-single/1376816807

SPOTIFY: https://open.spotify.com/album/4MhBPSHmHYbTcTAUQcej9b

No comments yet.

Add your response

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diavio Viaggi

2 - Flogger

3 - Come ringiovanire