Crea sito

Aziende

Installare ascensori per disabili a Reggio Emilia e provincia

Disabile che sale su ascensore

Una persona che è costretta a vivere su una sedia a rotelle può incontrare enormi difficoltà nel quotidiano a causa della presenza delle barriere architettoniche. Questi ostacoli alla libertà di movimento possono essere rappresentati da rampe di scale o anche solo da semplici gradini e, per il superamento di tali dislivelli, spesso si rende necessaria l’adozione di un apposito ascensore.

Per farlo oggi è possibile contare su diversi contribuiti e agevolazioni, a iniziare dalla Legge n. 13 del 1989 che istituisce dei contributi a fondo perduto finalizzati all’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati. È possibile informarsi su questi contributi per l’installazione di impianti elevatori per disabili a Reggio Emilia presso l’ufficio tecnico comunale.

Fino alla fine del 2017 sono inoltre disponibili le detrazioni IRPEF del 50% che si applicano alle ristrutturazioni edilizie e agli interventi di recupero del patrimonio edilizio in generale, e che includono anche l’installazione di impianti per il superamento delle barriere architettoniche sino a un importo massimo di 96 mila euro.

Non è sovrapponibile all’agevolazione di cui sopra, ma è comunque accessibile a chiunque, la detrazione IRPEF del 19% sull’installazione di sistemi atti a favorire la mobilità delle persone con disabilità; questa aliquota inoltre può essere applicata sull’eventuale porzione di spesa eccedente i 96 mila euro di cui sopra. Si ricorda, infine, che gli ascensori per disabili godono dell’IVA agevolata.

 

Tags: , ,

No comments yet.

Add your response

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diavio Viaggi

2 - Flogger

3 - Come ringiovanire