Aziende

Perché montare gli pneumatici invernali?

l'importanza degli pneumatici invernali

l'importanza degli pneumatici invernali

Quando la stagione fredda inizia a incombere e cominciano le piogge incessanti o le nevicate, è ora di cambiare le gomme alla propria auto e passare agli pneumatici invernali. Solo tali pneumatici possono, infatti, sopportare le avverse condizioni atmosferiche dell’inverno, eppure non tutti gli automobilisti sanno che bisogna effettuare questo cambio di gomme.

Cambio di stagione per gli pneumatici

Con il passare delle stagioni si è abituati a effettuare nel proprio guardaroba il cosiddetto “cambio di stagione”, ovvero cambiare il guardaroba invernale con quello estivo e viceversa, ma non tutti sanno che una sorta di cambio di stagione va effettuato anche agli pneumatici della propria auto. L’inverno e l’estate sono stagioni che, dal punto di vista del manto stradale, presentano condizioni decisamente diverse che non è possibile affrontare sempre con gli stessi pneumatici. Insomma, mantenere gli pneumatici estivi anche d’inverno è un grossolano errore che ogni automobilista che si rispetti dovrebbe evitare, eppure non sempre è così. Quando le temperature si abbassano in inverno o si alzano dalla primavera dall’estate, l’asfalto delle strade cambia e proprio per affrontare le diverse condizioni della strada gli pneumatici vanno cambiati: gli pneumatici invernali vengono prodotti usando materiali specifici e si distinguono dalle gomme estive anche per il differente disegno del battistrada, il tutto per permettere di ottimizzare la tenuta della propria auto sia su manto stradale bagnato che asciutto.

L’importanza della sicurezza stradale

La facilità e la sicurezza di viaggiare con pneumatici invernali dovrebbe indurre tutti gli automobilisti a montarli sulla propria auto: gli pneumatici invernali sono talmente indicati per affrontare manti stradali ricoperti di neve che consentono all’automobilista di raggiungere una velocità di 80 km/h e di effettuare le frenate nell’arco di 70 metri circa. Ciò non sarebbe possibile con gli pneumatici estivi: infatti, ammettendo di non cambiare le gomme e di usare quelle estive anche d’inverno, lo spazio di frenata aumenterebbe almeno fino a passare ai 110 metri e oltre, proprio perché le gomme estive non sono fatte per sopportare le rigide temperature invernali e obbligano l’automobilista a prestare maggiore attenzione alla guida. Motivo in più per usare gli pneumatici invernali lo fornisce anche il Nuovo Codice della Strada, secondo il quale l’impiego delle gomme invernali viene prescritto su tutti i percorsi di montagna e su quei tratti autostradali in cui un cartello indica esplicitamente l’uso di una gomma catenata vicino agli pneumatici invernali.

Tags:

No comments yet.

Add your response

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diavio Viaggi

2 - Flogger