Comunicati stampa

“Bombe atomiche” è il nuovo singolo di Ruggero Ricci

Ruggero Ricci

A pochi giorni dall’avvento dell’estate, il talentuoso e poliedrico Ruggero Ricci – dopo il successo dei suoi precedenti singoli e le svariate partecipazioni televisive nel ruolo di Direttore Artistico e giudice – torna con “Bombe atomiche” (Visory Records/Thaurus Publishing), il suo nuovo travolgente singolo.

Il brano, scritto dallo stesso artista e prodotto da Major (già per Random e molti altri), evidenzia la versatilità del cantautore romagnolo, che dopo intense ed emozionanti ballad pop, stupisce il pubblico con un pezzo dalle sonorità elettroniche e frizzanti, un tappeto sonoro elegante e contemporaneo, frutto di una ricercata contaminazione musicale, che funge da perfetta colonna sonora ad un’estate in cui le parole d’ordine sono spensieratezza e ripartenza.

«Un’estate col cielo al contrario», in cui è «inutile tornare indietro, restare al sole ad asciugarsi l’anima», perché ciò che occorre è ricominciare a vivere lasciandosi alle spalle strascichi di rimpianti e rimorsi che ci impediscono di raggiungere mete e traguardi, di scorgere «un’alba per ricominciare», un «sole per rinascere».

Perché noi esseri umani siamo il connubio perfetto di cuore, anima e sentimenti, «siamo scelte illogiche» che hanno ancora voglia di amare oltre dubbi, incertezze e timori – «ho voglia di abitare nei tuoi occhi stanchi» -, un cocktail di ingredienti unici ed autentici che ci ricorda che anche se a volte ci sentiamo e «siamo solitudine», abbiamo dentro di noi «la chiave per ricominciare», quella forza interiore che si fa spazio nel buio e ci consente di gridare al mondo che esistiamo, che «siamo ancora anime».

«É tornata un’altra estate a consolarci – dichiara Ruggero Ricci -, ma noi non siamo più gli stessi di prima: questo lungo periodo difficile ci ha permesso di comprendere fino in fondo che la felicità è racchiusa nelle piccole cose, facendoci osservare la realtà con occhi differenti, senza dare nulla per scontato. Ne siamo usciti con le ossa rotte, senza dubbio, ma con il desiderio di ricominciare a vivere, di amare ancora più di prima. Attraverso questo pezzo, voglio far passare il messaggio che siamo noi a decidere quando esplodere, quando è il momento di uscire allo scoperto con la nostra vera essenza!».

Essenza che possiamo scoprire guardandoci dentro, senza il timore di giudicarci per gli errori commessi, per le mancanze, o per l’aver amato troppo, con la consapevolezza che ognuno di noi ha nel cuore «la chiave per esplodere», per brillare ed illuminare la propria strada e quella di chi ci circonda, «come un vortice» in cui si fondono e danzano migliaia di «cuori a raffiche», cuori che coesistono e battono all’unisono, divampando come vere e proprie “Bome atomiche”.

Ad accompagnare il brano, lo splendido videoclip ufficiale, diretto da Francesca Gallina, che vede la partecipazione di giovani e talentuosi artisti – allievi dell’Accademia di Canto dello stesso Ruggero Ricci – e della raggiante ballerina professionista Veronica Bagnolini. La clip, che affianca e consolida il valore del pezzo, verrà presentata in anteprima nazionale nel corso delle prossime settimane.

 

Biografia.
Ruggero Ricci nasce a Lugo (RA) il 13 Febbraio del 1989. Appassionato alla musica fin da bambino, dimostra fin dai primi anni di vita una forte predisposizione ed inclinazione al Soul ed all’R’n’B e, crescendo, trova la sua dimensione artistica nell’universo Pop melodico. Da sempre innamorato del bel canto e di artisti quali Amy Winehouse, Janis Choplin, Billie Holiday e James Brown, si avvicina alla scrittura come autore per altri artisti, a cui affianca la didattica, in qualità di Vocal Coach ed un percorso di maturazione personale e professionale, incentrato principalmente sull’esperienza live. Titolare di una scuola di Canto a Ravenna, Talent Scout, Direttore Artistico, giurato per svariati programmi e format TV, Ruggero Ricci partecipa anche a diversi contest e competizioni canore, tra cui Sanremo Music Awards (2013, vincitore del Premio Futura come Miglior Cantautore dell’anno), X Factor Italia (2013), Casa Sanremo (2014), Area Sanremo (2014 e 2015) e Deejay On Stage (2017). Nel 2014 pubblica “Contrasti”, il suo primo album ufficiale, a cui fa seguito un tour internazionale che tocca metropoli come Londra, consentendogli di calcare palchi di rilevanza planetaria, quali, ad esempio, quello del Piccadilly Square dell’Oxford Circus e dell’Empire Casinò e di essere opening act di celebri artisti italiani, come i Nomadi. Il 2018 è la volta di “La forma delle nuove”, secondo progetto full length, che porta Ruggero a spopolare su tutte le emittenti radiofoniche italiane, ad incontrare i fan attraverso un fortunatissimo instore tour e ad esibirsi in concerto nelle più prestigiose venue nazionali. Nel 2019 e nel 2020, il poliedrico artista emiliano rilascia diversi brani di successo, tra cui “Tsunami” e “Le persone non parlano”, quest ultimo, in collaborazione con il giovane astro nascente del panorama rap italiano, Speed. Il 2021 si apre con la preghiera in musica “Basterà l’amore”, un brano intimista e viscerale dedicato al sentimento da cui tutto prende vita, l’Amore. Da quel momento, la carriera di Ruggero Ricci è in continua ascesa, grazie ad una scrittura raffinata e diretta e ad una rara sensibilità d’animo che abbraccia l’ascoltatore con dolcezza, eleganza e calore, quel calore di cui tutti noi necessitiamo.

Facebook – Instagram – Twitter

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diario Viaggi

2 - Come Fare Soldi

Tags: , , , ,

No comments yet.

Add your response