News

Cambio valutario: sterlina sui massimi da un anno sull’euro, andrà oltre?

sterlina

La sterlina è riuscita settimana scorsa a issarsi sui massimi di un anno nel cambio valutario contro l’euro.

Ha pesato il fatto che la moneta unica è stata zavorrata da dati macro deboli (specie il calo del PIL maggiore del previsto e il calo a sorpresa nella produzione industriale tedesca a gennaio) e una Banca Centrale Europea prudente. L’Eurotower si è impegnata ad accelerare “significativamente” il programma di acquisto titoli. Questo ha spinto la valuta della Eurozona sulla difensiva.

Cosa ha inciso sul cambio valutario

sterlinaNel frattempo, il cambio valutario della sterlina è stata sostenuta da alcuni commenti ottimisti del governatore della Banca d’Inghilterra (Boe) Andrew Bailey, ma soprattutto dall’andamento del programma di vaccinazione del Regno Unito. A frenare lo slancio della valuta britannica sono state le ultime cifre commerciali del Regno Unito, che hanno evidenziato un crollo record dell’export verso l’UE del 40% a gennaio.

Annotazione: se vi interessano i suggerimenti di trading, potreste trovare interessanti i migliori segnali gratis opzioni binarie.

Prospettive settimanali

Ma la settimana è ormai in archivio, e in quella che sta cominciando ci sono altri spunti interessanti che possono incidere sul cambio valutario eruo-sterlina. Tutti i clienti dei migliori siti Forex trading gratis sono con le antenne drizzate.
Anzitutto il meeting di politica monetaria della BOE, in programma giovedì. Non ci si aspetta che nessun cambiamento sostanziale comunque. Tuttavia, questo meeting sarà ancora il primo catalizzatore del movimento nel cambio valutario Euro-Pound questa settimana. Potrebbe infatti spingere la sterlina se la banca si dimostrerà ottimista nelle sue prospettive.

In secondo luogo i riflettori saranno gli ultimi sondaggi ZEW della Germania, con l’euro che potenzialmente potrebbe trovare un sostegno se il sentimento economico continuerà a migliorare questo mese.
A influenzare il tasso di cambio EURGBP saranno anche le statistiche del Coronavirus del Regno Unito e dell’Eurozona. C’è ancora forte la preoccupazione che i casi possano acuirsi in alcune parti dell’UE.

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diario Viaggi

2 - Come Fare Soldi

Tags: , , ,

No comments yet.

Add your response