News

Donne e spazi pubblici: il pericolo è dietro….l’angolo

“Hai paura di uscire da sola?” E’ questo il leit-motiv di un’indagine condotta da la 27esima Ora – il blog tutto al femminile di Corriere.it, che pone un problema sociale spesso sottovalutato ma terribilmente attuale: il pericolo per le donne di subire molestie e aggressioni quando si trovano al parco, in strada e sui mezzi pubblici. E si scopre che poche sono quelle in grado di difendersi con tecniche marziali o con un semplice spray peperoncino.

In primis un aspetto fondamentale: esiste un divario preoccupante tra uomo e donna nella percezione degli spazi pubblici. Infatti, delle 200 donne intervistate (in età compresa tra i 18 anni e i 70 anni), solo due hanno risposto “mai” alla domanda “se hai paura da sola di notte”. In realtà, il 58% ha timore per la propria incolumità, anche alla luce delle brutte esperienze vissute sulla propria pelle come molestie, pedinamenti e, soprattutto, aggressioni.

Difesa femminile e spazi pubblici

Del campione intervistato, ben il 12% evita di uscire da sola ad ogni costo, mentre il 56% se lo fa ricorre a tecniche di salvaguardia come le telefonate d’aiuto nel corso di un tragitto, il mazzo di chiavi in pugno da sferrare al malintenzionato e, anche se poche, l’efficacissimo spray urticante. E il confine tra un complimento e un tentativo di violenza fisica e sessuale può essere davvero sottile: è il cosidetto fenomeno del “catcalling”, un apprezzamento insistente nei confronti di una donna che rischia di trasformarsi in qualcosa di orrendo.

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diario Viaggi

2 - Come Fare Soldi

Tags: , ,

No comments yet.

Add your response