News

Fed divisa sui tassi. Kashari: “No ad aumenti subito”

Qualche giorno fa, la presidente della Federal Reserve annunciò che il costo del denaro sarebbe stato ritoccato con un approccio graduale. Tuttavia, in quella occasione ribadì anche che a dicembre la FED procederà a un ulteriore rialzo del tasso di interesse. A scompaginare i piani però ci ha pensato il presidente della Federal Reserve di Minneapolis, Neel Kashari, che si è posto in aperto dissenso contro la Chairwoman.

finanza fedSecondo Kashari infatti, ritoccare i tassi durante le prossime riunioni del Fomc potrebbe non essere la scelta migliore. Il governatore, che quest’anno è membro votante del FOMC (l’organo di politica monetaria della FED), ha affermato in un post pubblicato sul sito della banca regionale che preferirebbe aspettare ancora tempi migliori prima di fare una mossa del genere. Individua nel core PCE price index (una misura dell’inflazione) l’elemento chiave per decidere quando. Solo se arriverà al 2% su base annua, secondo lui si dovrebbe procedere al ritocco dei tassi.

La spaccatura nella FED

Va detto che siamo ben distanti da una ipotesi del genere, visto che l’inflazione americana è all’incirca verso il’1,5%. Lo stesso Kashkari ha anche rivolto una critica alla FED, sostenendo che i due innalzamenti di quest’anno hanno finito col deprimere le aspettative di inflazione segnalando l’intenzione di voler ridurre progressivamente gli stimoli all’economia. L’intervento di Kashari finora non ha avuto grossi effetti sul mercato valutario. Attraverso i migliori broker italiani autorizzati abbiamo infatti visto che il biglietto verde si muove in ordine sparso contro le altre valute principali.

Attraverso i segnali Ichimoku strategia abbiamo inoltre la percezione che il trend del dollaro contro l’euro continuerà ad essere positivo, fino a poter portare il cross verso quota 1,15.  Bisogna però tenere d’occhio quello che succederà nel corso della settimana. Infatti gli investitori aspettano di conoscere il dato sui NFP, in agenda il prossimo venerdì. Questi ultimi potrebbero modificare ancora le probabilità sul rialzo dei tassi atteso per dicembre.

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diario Viaggi

2 - Come Fare Soldi

Tags: , , , , ,

No comments yet.

Add your response