Comunicati stampa

Francesco Starace (Enel): la vision per tracciare la rotta della rinascita in Italia

Francesco Starace

“Mindset Revolution” è un’iniziativa condotta da Consorzio ELIS, realtà no profit che forma persone al lavoro: tra i Top Manager che hanno partecipato al progetto, anche l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Francesco Starace.

Francesco Starace

Francesco Starace: solidarietà, fiducia e innovazione sono i valori per la ripartenza

In una società duramente colpita dalla pandemia, la crisi del 2020 ha fatto emergere con forza alcune criticità e fragilità nel sistema sociale. In che modo ripartire e quali valori devono guidare la rotta verso una società più giusta? A questa e altre domande il Consorzio ELIS ha cercato di fornire risposta insieme a CEO e Top Manager che condividono lo spirito dell’iniziativa “Mindset Revolution”. Tra i contributi proposti, anche quello di Francesco Starace, AD e DG di Enel, che ha posto l’accento sulle priorità necessarie alla ripartenza, per un Paese più sostenibile e inclusivo. “La verità e il coraggio per affrontarla a viso aperto e con responsabilità”, a cui aggiungere “la Fiducia per lavorare insieme per il futuro” e “l’Innovazione per scoprire le soluzioni ai problemi che conosciamo”: questi, secondo l’AD di Enel, i tre elementi cruciali su cui far leva oggi a livello nazionale. “Valori condivisi o riconosciuti”, così come definiti nell’ambito del progetto, che si affiancano ad altri ugualmente importanti da difendere e sostenere: “La solidarietà tra di noi”, aggiunge Francesco Starace per “Mindset Revolution”, e “il rispetto per la vita e la libertà degli altri”.

Francesco Starace al Consorzio ELIS: “Attenzione alla vita delle persone prima di tutto”

Già in passato tra gli oltre 100 CEO coinvolti nelle iniziative di Consorzio ELIS, l’AD e DG di Enel Francesco Starace è tornato dunque a condividere la propria vision su quale debba essere la strada da percorrere per orientare le scelte del presente e del futuro. Se da un lato la sostenibilità, declinata sui fronti del sociale, dell’ambiente e dell’economia, deve essere necessariamente un punto fermo, dall’altro tale percorso non è affrontabile senza un’attenzione particolare alla vita delle persone e a modelli di lavoro orientati al benessere. “La solidarietà e l’attenzione verso gli altri” sono infatti due elementi sottolineati da Francesco Starace tra quelli maggiormente a rischio in momenti di crisi e fragilità, come nel contesto del post-Covid. Necessario quindi concentrarsi sulla vita delle persone “prima di tutto”, supportando chi è in condizioni di maggiore difficoltà. Questo insieme a “nuovi modelli di lavoro nel durante e per il dopo la crisi”, conclude l’Amministratore Delegato e Direttore Generale. Tale filosofia è ormai da tempo parte integrante dell’approccio del Gruppo: “L’esperienza di Enel”, ha rimarcato l’AD e DG in passato, “dimostra come questo modello possa far bene, al tempo stesso, all’ambiente, alle aziende, alle persone e alle comunità”.

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diario Viaggi

2 - Come Fare Soldi

Tags:

No comments yet.

Add your response