Crea sito

Comunicati stampa

“LA VERITÀ SULLA DROGA”: comunicare efficacemente ai giovani la verità sulla droga

drugs_booklet_it

Attingendo da 25 anni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma “La Verità sulla Droga” ha risolto il problema di come comunicare efficacemente ad adolescenti e giovani la verità sull’uso di droga, sia individualmente sia tramite comunicazione su vasta scala.

Sia l’esperienza sia i sondaggi mostrano che gli adolescenti e i giovani ascoltano molto di più i loro coetanei. Quindi il messaggio principale viene trasmesso da giovani, alcuni dei quali con trascorsi di dipendenza, sopravvissuti per raccontare la loro storia e che parlano ad altri giovani utilizzando opuscoli, annunci di pubblica utilità e un film documentario.

Il punto chiave del programma è una serie di 13 opuscoli ben documentati che, senza usare tattiche intimidatorie, forniscono informazioni sulle droghe, lasciando così ai giovani la facoltà di decidere se vivere una vita libera dalla droga.

La serie è composta da un opuscolo che dà una panoramica sui vari tipi di droga e di un opuscolo per ciascuna delle droghe più comunemente usate:

Marijuana, Alcol, Ecstasy, Cocaina, Crack, Crystal Meth, Inalanti, Eroina, LSD, Medicinali, Antidolorifici e Ritalin

Lo scopo dell’iniziativa è di dare potere di scelta ai giovani e agli adulti  fornendo loro fatti concreti sulle droghe, così che possano prendere una decisione fondata, dicendo no alla droga e aiutando gli altri a fare lo stesso.

 “Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono, comunque, l’unica ragione di vivere” scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard,  al quale  i volontari si ispirano sin dal 1987, da quando iniziarono a dar vita alle prime attività della campagna “Dico No alla Droga, Dico Sì alla Vita.

Scopri la verità sulla droga!

Per ulteriori informazioni www.noalladroga.it.

 

 

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1Diario Viaggi

2Come Fare Soldi

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

No comments yet.

Add your response