News

Mercato, l’azionario comincia a fare i conti con la realtà. Le commodities non ancora

Dopo diverse settimane durante le quali il mercato azionario era salito senza sosta, infischiandosene dei tanti problemi che la realtà attuale ci pone sotto agli occhi, adesso frena. Non si può parlare di inversione di rotta, per adesso è solo una semplice correzione. Tuttavia, è un piccolo segnale che la realtà ha bussato alla porta anche degli investitori.

Cosa succede al mercato

mercatoSi sapeva che prima o dopo qualcosa sarebbe dovuta succedere, perché obbiettivamente certi sprint erano distanti dalla realtà. Se sul mercato azionario s’è respirata una frenesia rialzista per molti versi irragionevole.
Ma non è diverso quel che succede sul mercato delle materie prime. Alcune commodities volano, come ad esempio il prezzo del rame che ha raggiunto i massimi dal 2012. Il metallo rosso ha rotto gli argini gonfiandosi per oltre 400 dollari per tonnellata. Ormai la soglia dei 9000 dollari è vicina.

Il caso del rame

Quanto sia forte questo sentimento rialzista sul metallo rosso, lo dimostra il rapporto tra opzione vanilla put o call. Se fino al terzo trimestre dello scorso anno c’era stato un certo equilibrio, poi è cominciata una dominance di opzioni call rispetto alle put, tanto che il rapporto è salito a 9:1. Questo testimonia come gli operatori sano decisamente orientati verso un andamento pirotecnico del metallo rosso.

Troppa euforia, servono piedi per terra

In questo clima di euforia c’è chi – come Commerzbank – parla apertamente di un “distacco dalla realtà. Anche gli analisti del miglior sito per opzioni binarie sono sulla stessa lunghezza d’onda. In fondo l’attività economica non è certo pari a quella che c’era prima del Covid.
Il mercato dovrebbe acquisire un po’ di sano pragmatismo, rifiatare a ridisegnare le proprie strategie. Consolidare i recenti rialzi prima di tentare nuove vette; una fase contemplativa che non sembra però estendersi al mercato dei metalli non ferrosi, letteralmente in subbuglio a far data dal ritorno alle contrattazioni dei cinesi ieri notte.

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diario Viaggi

2 - Come Fare Soldi

Tags: , , ,

No comments yet.

Add your response