Crea sito

Bacheca Annunci Generici

nasce sul web la compagnia”Le voci di dentro”il progetto audiovisivo diretto da Yuri Salvatore

Il momento difficile, soprattutto per il mondo dello spettacolo, degli artisti teatrali e dell’arte in generale nel 2020, ha spinto Yuri Salvatore, cantautore, musicista ed aspirante attore napoletano, a creare un qualcosa di diverso, rispetto ai numerosissimi youtuber, influencer e blogger che circolano in rete. infatti, precisamente ad inizio estate, Yuri Salvatore inizia la ricerca nel mondo del web di attori, doppiatori e appassionati del mondo della recitazione e del doppiaggio. l’idea è quella di creare una compagnia virtuale di amici, oltre che colleghi. per dar voce a dei racconti, messi in scena lavorando comodamente da casa, in chiave “audiofilm”. gli audiofilm, o sceneggiati audio, con i mezzi di vecchio stile si producevano negli anni 60-70. non a caso, il primo napoletano a portare in audio le proprie opere fu il grande Eduardo De Filippo. Yuri, ispirato da quest’ultimo infatti, decide di fare altrettanto, con i mezzi di oggi, e le nuove usanze virtuali. infatti, l’audiofilm, ispirato anche e soprattutto alle fiction italiane contemporanee, si basa su storie non molto lunghe, ma molto profonde.

dopo qualche difficoltà, piano piano il progetto sta prendendo forma, ricevendo consensi e adesioni non solo di doppiatori e attori emergenti, ma anche di qualche professionista che già si forma in compagnie amatoriali/teatrali locali. nella squadra del giovane amministratore della compagnia non potevano mancare nomi come Eleonora Lentini, attrice, doppiatrice  sceneggiatrice, Gigi La peruta, Mattia Cioffi e Mario Santoro direttamente dalle compagnie teatrali di Napoli, le bravissime Stefania Ciancio, Francesca Barresi, Francesca Quattromini e Giovanna Capone. così come loro, tanti altri del panorama emergente pronti a far conoscere il loro talento.

la direzione del mixaggio e video è invece affidata a Marco Novelli, già collaboratore del giovane artista napoletano che, approvata l’idea di Salvatore decide di formare invece la “audiodrammi production”. gruppo che punta invece alla stesura di audio drammi. Yuri, di comune accordo, di questo gruppo ne è il musicista. per sua scelta, ha preferito non apparire come attore, per la necessità di esprimersi con il suo stile.

per elencare le diversità dei due gruppi, diciamo subito che la compagnia di Salvatore punta su audiofilm quasi sempre ambientati a Napoli. infatti il musicista, nelle storie si serve di ambientazioni legate alle radici, come le voci, e i suoni riprodotti direttamente dai posti originari:in una storia di prossima pubblicazione, a quanto pare sono stati inseriti i fuochi d’artificio registrati direttamente a Mergellina.

tra l’altro, nelle storie di Yuri Salvatore, troviamo essenziale il messaggio di integrazione. nella compagnia di voci infatti si da spazio anche ad attori e doppiatori di origini diverse. “La rinascita”, audiofilm in 5 episodi che sarà pubblicato a breve, vede la partecipazione del giovane tunisino Issa Harrabi, e di Angelina Mikhaleva, che è anche compagna del giovane Yuri. mentre in “Come il giorno e la notte”, altro lavoro in uscita, fa il suo esordio la giovane attrice moldava Natalìa Florea, altro talento promettente accolto in compagnia da Yuri Salvatore.

le registrazioni di una scena avvengono ognuno dalla propria postazione e in modo molto semplice. ogni voce registra la propria parte, con l’intenzione personale, lasciando uno spazio di pochi secondi tra una parola e l’altra, per consentire l’inserimento, durante il mixaggio, delle tracce in cui l’interlocutore “risponde”alla battuta. quando tutto è pronto, ogni traccia viene montata insieme alle altre, e così si disegnano gli ambienti. da creare in questo modo l’audiofilm, che permette ad ogni ascoltatore di vedere attraverso i suoni.

in una recente intervista, Yuri Salvatore ha svelato alcuni particolari:”Prima di scrivere un racconto, ho bisogno di sentire delle voci. questo deve diversificarmi dalle altre compagnie, che provano o proveranno a far questo. perchè ascoltando le voci, ho idea della vocalità da dare ad un personaggio, buono o cattivo, su misura. a seconda dell’aspetto o della sensazione che mi da, quel timbro di voce”.

e ancora, accennando ai professionisti in compagnia:”Sono rimasto molto sorpreso che anche attori ed attrici professionisti, hanno comunque accettato di prendere parte ad un progetto momentaneamente a scopo promozionale e libero. mi rendo conto che non è facile, dato il momento e le difficoltà. ho avuto l’onore di accogliere talenti del calibro di Francesca Barresi e di Maria Elena Pollac, che sono attrici teatrali vere, che possono dare tanto. è motivo di orgoglio se il progetto piaccia anche all’alta categoria, e non solo a noi emergenti.

le storie della compagnia 2″LVDD”sono produzioni “AudioFilmSerie”reperibili sull’omonima pagina, e sul canale youtube “Audiofilm Serie”.

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1Diario Viaggi

2Come Fare Soldi

No comments yet.

Add your response