News

Prendersi cura dell’ambiente: attività per la comunità dei Volontari di Scientology

Padova: piccoli gesti, per mantenere l’ambiente più pulito.

A volte non sembra, ma anche piccole azioni, danno un senso di sollievo e un concreto contributo alla comunità.

Parliamo di pulizia dell’ambiente.

Anche a Padova, oltre alle attività di cui normalmente si occupano, i Ministri Volontari continuano, a prendersi cura dell’ambiente. Attrezzati di guanti, pinze e sacchetti si dedicano a raccogliere spazzatura abbandonata sui marciapiedi o in alcune aree comuni nel quartiere Arcella. La scorsa settimana è stato ripulito il tratto ciclopedonale della rotonda di Pontevigodarzere.

L’attività si svolge in aree comuni, al fine di alzare il livello di pulizia e igiene di quei posti. Tra questi anche aree giochi di parchi per i ragazzi, marciapiedi e aree verdi, come quelle della rotonda di via Pontevigodarzere, dove i volontari si impegnano a raccogliere cartacce, bottiglie abbandonate e ogni altro genere di rifiuto abbandonato.

Fondato da L. Ron Hubbard nei primi anni ’70, il programma dei Ministri Volontari è stato progettato per fornire aiuto indiscriminato in un mondo spesso cinico e crudele. L’ambiente sicuramente necessita di aiuto, in ogni suo aspetto. A volte un semplice gesto sembra essere poco importante, ma insieme alla sensibilizzazione creata nel coinvolgere i cittadini si è dimostrata efficace nel cambiare il punto di vista sull’ambiente.

Qualcosa si può fare al riguardo!

Oggi ci sono oltre 200.000 Ministri Volontari di Scientology, che formano una delle più grandi organizzazioni di soccorso indipendenti del mondo. E solo negli ultimi dieci anni hanno aiutato circa 10 milioni di persone.

L’iniziativa continuerà anche con la collaborazione dei cittadini.

Per segnalazioni di zone da ripulire chiamare o inviare un messaggio al 393.3332499

www.scientology-padova.org

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diario Viaggi

2 - Come Fare Soldi

Tags: , ,

No comments yet.

Add your response