News

Mercati finanziari più distesi, dollaro giù e borse USA in crescita

dollaro-5

Giornata intensa sui mercati finanziari, che digeriscono prima la pubblicazione delle minute della FED, e poi i nuovi dati sul lavoro negli Stati Uniti.

La FED e i mercati finanziari

La prima parte della giornata è servita a metabolizzare il contenuto dei verbali dell’ultimo meeting di politica monetaria della banca centrale USA. Un meeting durante il quale è comparsa anche la parola “tapering“, ossia la riduzione degli stimoli attualmente in corso.
Tanto era bastato per dare una scossa al sentiment degli investitori, e far salire il dollaro sulle aumentate aspettative di un rialzo prematuro dei tassi.

Andamento del dollaro

L‘indice del biglietto verde era stato spinto oltre il 90, e i segnali di trading gratuiti Forex puntavano sul greenback. Ma poi i mercati finanziari hanno assorbito parte dei timori, dopo le rassicurazioni che ci vorrà molto tempo ancora prima che la banca centrale USA rimetta mano ai tassi di interesse. I funzionari della FED infatti ribadito che la ripresa economica è lungi dall’essere completa, e si aspettano che le pressioni inflazionistiche siano transitorie.

Questo ha spinto il Dollar Index di nuovo verso 89,80, vicino ai minimi annuali. si può vederlo sulle piattaforme per opzioni binarie.
Ciò soprattutto dopo il dato settimanale di richieste di sussidio di disoccupazione, che sono stati migliori del previsto. Le domande sono infatti scese a 444mila nella settimana terminata il 15 maggio, un nuovo minimo di 14 mesi e sotto le aspettative del mercato di 450mila.
Il biglietto verde è finito sotto pressione anche dai rendimenti del Tesoro più bassi, con il tasso di riferimento a 10 anni che si è ritirato a un minimo di oltre una settimana dell’1,62%.

A Wall Street

Il clima più disteso sui mercati finanziari ha dato beneficio anche agli indici azionari americani. Hanno finito in positivo giovedì dopo una serie di perdite di tre giorni. Il Dow Jones ha aggiunto circa 200 punti, guidato da un rally di Apple. Lo S&P500 è avanzato di oltre l’1% poiché tutti gli 11 settori sono terminati in verde. Nel frattempo, il Nasdaq ad alto contenuto tecnologico ha sovraperformato i suoi concorrenti, aumentando di quasi il 2%.

Link Sponsorizzati free

Contattaci sul sito se hai bisogno di sponsorizzare il tuo link!

1 - Diario Viaggi

2 - Come Fare Soldi

Tags: , , , ,

No comments yet.

Add your response