Tag Archives: dollaro

Mercati finanziari più distesi, dollaro giù e borse USA in crescita

dollaro-5

Giornata intensa sui mercati finanziari, che digeriscono prima la pubblicazione delle minute della FED, e poi i nuovi dati sul lavoro negli Stati Uniti. La FED e i mercati finanziari La prima parte della giornata è servita a metabolizzare il contenuto dei verbali dell’ultimo meeting di politica monetaria della banca centrale USA. Un meeting durante […]

0 Comments Read more »

Prezzo Oro, Dollaro Debole e Inflazione

prezzo oro

Il prezzo oro è entrato negli ultimi mesi in un a fase di ribasso del prezzo che lo portato a perdere parte del valore accumulato nella fase acuta del lockdown quando in molti hanno acquistato oro anche in lingotti da rivendere anche direttamente ai compro oro Firenze e banchi metalli. Dopo i ripetuti record di […]

0 Comments Read more »

Dollaro australiano, buone prospettive di apprezzamento contro l’euro

dollaro australiano

C’è sempre un certo interesse riguardo ad alcune coppie di valute meno “battute” dagli investitori. Un caso eclatante è il rapporto tra l’euro e il dollaro australiano, che pure sono due delle divise maggiormente importanti dell’intero panorama. Si rafforza il dollaro australiano? Quello che si può evidenziare dopo le prime settimane di questo nuovo anno, […]

0 Comments Read more »

Dollaro in ripresa mentre sui mercati continua a prevalere la prudenza

Dopo giorni difficili, il dollaro sta recuperando terreno contro le altre valute principali, con gli operatori che si tengono stretta la valuta più liquida mentre prevale la cautela. Ai mercati infatti non sono bastati gli interventi (numerosi) delle banche centrali per riportare un po’ di serenità, a cominciare dal doppio taglio dei tassi da parte […]

0 Comments Read more »

Valute, i mercati aspettano la mossa della FED

Il focus della settimana pre-natalizia sui mercati delle valute si chiama Federal Reserve. E’ il meeting dell’istituto centrale americano a catturare l’attenzione, perché se è vero che si dà per scontato un aumento dei tassi di interesse, molto più incerto è quello che Jerome Powell dirà subito dopo. La FED quanti ritocchi farà l’anno prossimo? […]

0 Comments Read more »

Dollaro australiano in calo ai minimi di 2 anni e mezzo sull’USD

La marcia del dollaro USA continua ad essere forte, al punto che il cambio tra dollaro australiano rispetto a quello americano si è indebolito ai minimi di 2,5 anni. Questa dinamica è associata non solo al rafforzamento del biglietto verde, ma anche dai timori riguardo alla tensione commerciale tra USA e Cina. I driver del […]

0 Comments Read more »

Dollar Index indebolito, viaggia sui minimi di 7 settimane

Sono sempre le tensioni tra USA e Cina sul fronte commerciale a incidere sulle mosse degli investitori. Il dollar index scambia in prossimità dei minimi dell’ultimo mese e mezzo. Nel frattempo le divise che sono legate all’andamento delle materie prime stanno viaggiando a gonfie vele grazie proprio alla diminuzione delle tensioni tra Washington e Pechino. […]

0 Comments Read more »

Lavoro, i dati degli USA mettono le ali al dollaro sui mercati

lavoro usa

L’appuntamento settimanale clou per i mercati era quello con i dati sul lavoro degli USA. Alla fine i dati resi noti dall’US Bureau of Labor Statistics (BLS) hanno finito per sorprendere in positivo, imprimendo così una accelerata al dollaro nel mercato valutario. I dati sul lavoro USA Secondo il dipartimento americano, nel mese di agosto […]

0 Comments Read more »

Euro ancora debole contro il dollaro. Occhio a quota 1,1709

euro

La giornata dei mercati valutari ha avuto come principale market mover la situazione politica italiana. A distanza di oltre due mesi dalle elezioni non c’è ancora un Governo e neppure un Premier, e questa situazione di stallo sta rendendo tesi i mercati. Il nome di Giuseppe Conte non scalda gli investitori, sia per mancanza di […]

0 Comments Read more »

Sterlina, reazione tiepida dei mercati dopo il dato sull’inflazione

Dopo i dati sull’inflazione, ci si interroga sul futuro della sterlina. Durante la sessione di mercoledì, il cambio tra la valuta britannica e il dollaro canadese è aumentato. Il tasso di cambio GBP / CAD infatti ha aperto a 1.7142, ma a fine seduta era salito a 1.7198. Un movimento leggero in una giornata relativamente […]

0 Comments Read more »